Home NOTIZIE SERIE D Serie D – Girone I: le decisioni del Giudice Sportivo dopo la...

Serie D – Girone I: le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 3^ giornata

122

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della terza giornata del girone I della serie D:

PROVVEDIMENTI VERSO CALCIATORI

Tre giornate di stop: Cioffi (Nocerina), Kargbo (Roccella).

Due giornate di stop: Faella (Roccella).

Una giornata di stop: Una gara: Codagnone (Città di Messina), Grosso (Igea Virtus).

PROVVEDIMENTI VERSO DIRIGENTI e ALLENATORI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/11/2018 per Dellarte (Troina) “al termine del primo tempo si avvicinava al Direttore di gara e assumeva atteggiamento minaccioso tentando, nella circostanza, di fermarlo fisicamente senza tuttavia riuscirvi per il tempestivo intervento di un dirigente locale. Successivamente entrava indebitamente nello spogliatoio occupato dalla Terna Arbitrale venendo allontanato solo grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine. Al rientro sul terreno di gioco, accompagnato da un soggetto non identificato ne autorizzato, si avvicinava al Direttore di gara e gli rivolgeva espressione irriguardosa venendo nuovamente allontanato solo grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine”.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 10/10/2018 per Gaudioso (Portici)

Una giornata di stop: Grimaldi (all.Turris)

PROVVEDIMENTI VERSO CLUB

Euro 500,00 TROINA “per indebita presenza di una persona non identificata ne autorizzata sul terreno di gioco che, insieme ad un dirigente locale, teneva comportamento minaccioso nei confronti del Direttore di gara”.

Euro 400,00 LOCRI 1909 “per avere propri sostenitori in campo avverso, rivolto cori offensivi all’indirizzo del portiere della squadra ospitante”.