Home NOTIZIE ACR MESSINA Il Messina due volte in vantaggio si fa riprendere dalla Cittanovese. In...

Il Messina due volte in vantaggio si fa riprendere dalla Cittanovese. In rete Genevier ed Arcidiacono

868

Messina a Cittanova, sul campo in sintetico del “Morreale-Proto” di Cittanova, squadra di Infantino che si presenta in campo con la maglia biancoscudata. Parte forte il Messina ed al 3′ guadagna una punizione qualche metro fuori area sulla sinistra dell’attacco giallorosso, batte Genevier e supera il portiere Cassalia portando in vantaggio il Messina. Non succede nulla nei dieci minuti successivi. 15′ la Cittanovese si rende pericolosa con n tiro che finisce alto sulla traversa. 20′ altra punizione per il Messina, stavolta dalla parte destra, batte Gambino che sfiora il palo. 22′ punizione al limite dell’area messinese per la Cittanovese, batte Crucitti senza nessun pericolo per la porta di Meo. 29′ pareggia la Cittanovese con Crucitti che sfrutta un calcio di punizione leggermente deviato dalla barriera. Il pareggio carica i tifosi locali che incitano la propria squadra che adesso gioca alla pari con i messinesi. 41′ punizione per il Messina dalla sinistra battuta da Genevier, esce Cassalia e respinge sventando il pericolo, poi l’arbitro ferma per una posizione di fuorigioco. 45′ Cocimano cerca Arcidiacono in area, perfetto anticipo del portiere Cassalia. Al 45′ il Messina torna in vantaggio con Arcidiacono che approfitta di una corta respinta dei difensori e fredda Cassalia. Arriva così il doppio fischio arbitrale che manda tutti negli spogliatoi.

Gol Messina

Inizia la ripresa ed al 3′ pareggia la Cittanovese con Abayan che svetta di testa ed insacca su azione da calcio d’angolo. 7′ Gambino ad Arcidiacono che impegna il portiere in angolo. La Cittanovese si ringalluzzita attacca ed il Messina si difende. Al 17′ esce Gambino ed entra Rabbeni, che ha subito un’occasione ma il portiere manda in angolo. La Cittanovese cambia Barilaro con Tomas al 18′. 21′ Cocimano per Biondi il cui tiro è centrale e para Cassalia. 26′ tiro di Cocimano qualche metro da palo. Al 29′ Petrilli per Traditi nel Messina. 30′ la Cittanovese sostituisce Postorino con Sapone. 37′ Petrilli entra in area e tira ma la conclusione è deviata in angolo. 42′ punizione dal vertice sinistro dell’area della Cittanovese, batte Genevier, para facile Cassalia. 44′ punizione dalla lunetta per la Cittanovese, batte il capitano Crucitti, palla poco sopra la traversa. Il Messina rischia troppo nei minuti finali. 47′ Cucinotti da un metro manca la porta. Dopo 5 minuti di recupero arriva il triplice fischio del signor Campagnolo.
CITTANOVESE-MESSINA 2 – 2
Marcatori: 3′ pt Genevier, 29′ pt Crucitti, 45′ pt Arcidiacono, 3’st Abayan
Cittanovese: Cassalia, Barilaro (18′ st Tomas), Paviglianiti (45′ st Ansalone), Cucinotti, Scoppetta, Genovesi, Postorino (30′ st Sapone), Touray (39′ st Cataldi), Abayan, Crocitti, Napolitano (49′ st Novembre). A disp: Foti, Ficara, Gioia, Fioretti. All. D.Zito
Messina: Meo, d’Ascoli, Russo, Genevier, Cimino, Porcaro, Arcidiacono, Traditi (29′ st Petrilli), Gambino (17′ st Rabbeni), Cocimano (32′ st Bossa), Biondi. A disp.: Ragone, Barbera, Carini, Guhei, Pizzo, Compagno. All. P.Infantino
Arbitro: Stefano Campagnolo di Bassano del Grappa. Assistenti: L.D’Ilario di Tivoli e M.Matera di Roma 1
Angoli: 3 – 6
Ammoniti: 27′ pt Traditi (M) 33′ Cucinotti (C) 46′ pt Postorino
Recupero: 2′- 5′