Home NOTIZIE ECCELLENZA Il baby Camaro non fa sconti: 3-2 al Terme e si va...

Il baby Camaro non fa sconti: 3-2 al Terme e si va avanti in Coppa

186
Nella foto di Giovanni Isolino: l'esultanza del Camaro al vantaggio firmato da Paludetti.

Con tanti juniores in campo e una formazione rivoluzionata, i neroverdi approdano ai quarti di finale. Succede tutto nella ripresa: doppiette per Paludetti e Genovese, di Giovanni De Marco dal dischetto il gol-vittoria.

​Prosegue il buon momento del Camaro: dopo le due vittorie consecutive in campionato, la squadra di Lucà vince anche in Coppa Italia e centra la qualificazione ai quarti della manifestazione. Contro il Terme Vigliatore, sconfitto a domicilio in campionato appena tre giorni fa e inchiodato sul 3-3 nel match di andata, il tecnico neroverde ha dovuto rinunciare a numerosi titolari e punti di forza del calibro di Cappello, Assenzio, Cammaroto, Campo e Mannino e si è così affidato ad un undici nuovo di zecca e giovanissimo. Dal campo è arrivata una splendida risposta e i ragazzi chiamati in causa hanno fornito una prestazione di ottimo livello. Camaro propositivo fin dall’avvio e tante buone chance già nel primo tempo con i due attaccanti di casa, Paludetti e D’Amico, più volte vicini al gol. Dopo lo 0-0 con cui si va al riposo, è nella ripresa che la gara offre gol e nuove emozioni: il Camaro prova a scappare con la doppietta realizzata da Paludetti tra il 3′ e il 9′ (prima in spaccata su azione d’angolo, poi su rigore conquistato da Pantano) ma il Terme Vigliatore non molla e pareggia i conti con le due reti realizzate da Genovese al 18′ e al 31′. Gli ospiti provano a spingere nel finale a caccia del gol qualificazione ma la difesa neroverde tiene bene e nel finale il neo entrato Giovanni De Marco, classe 2001, conquista e realizza il rigore del definitivo 3-2. Il Camaro centra così la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, da domani si tornerà a pensare al campionato: domenica al “Despar Stadium” arriva il Catania San Pio X.

Il tabellino

Coppa Italia Eccellenza, ritorno ottavi di finale
“Despar Stadium” di Bisconte – Messina, mercoledì 10 ottobre 2018

Camaro – Terme Vigliatore 3-2
Marcatori: 3′ st e 9′ st rig. Paludetti (C), 18′ st e 31′ st P. Genovese (T), 50′ st rig. Gio. De Marco (C).

Camaro: Sanneh, Ginagò, Pantano, Muscarà, Morabito, Munafò, Paludetti (48′ st De Luca), Falcone, D’Amico (38′ st Gio. De Marco), Kah (39′ st Giu. De Marco), Calogero. In panchina: Forestieri, Petrullo, Spoto, Arena, Mondello, Costa. Allenatore: Michele Lucà.

Terme Vigliatore: Barca, Chiofalo (10′ st Bucolo), Scardino, Chillari (10′ st Bartuccio), Puzone, Benenati, D. Leo, D’Anna, Calabrese, P. Genovese, Crifò (39′ st Caliri). In panchina: Foti, Crisafulli, F. Genovese, Giunta, Torre. Allenatore: Salvatore Cambria.

Arbitro: Angelo Gulisano della sezione di Acireale.
Assistenti: Alessio Reitano e Sebastiano Antonio Grasso della sezione di Acireale.

Ammoniti: 9′ pt Kah (C), 42′ pt D. Leo (T), 5′ st Pantano (C), 8′ st Chillari (T), 15′ st Paludetti (C), 22′ st P. Genovese (T), 36′ st Munafò (C), 47′ st Puzone (T), 50′ st Barca (T).
Espulsi: 41′ st D. Leo (T) per doppia ammonizione.

Recupero: 3′ pt, 6′ st.